sabato 31 ottobre 2015

I FILM DELLA NOSTRA VITA : 1998 / IL GRANDE LEBOWSKI


Il grande Lebowski (The Big Lebowski) è un film del 1998 diretto dai fratelli Coen, caratterizzato dalla loro singolare regia e da un cast molto ricco che comprende Jeff Bridges, John Goodman, Steve Buscemi, Julianne Moore e John Turturro.

Trama
Los Angeles, 1991: Jeffrey Lebowski detto Drugo è un fannullone che vivacchia senza troppi problemi tra una partita di bowling con gli amici Walter e Donny, una fumata di marijuana e grandi quantità di White Russian.
La sua vita disimpegnata è improvvisamente sconvolta dalla visita di due picchiatori, che solo in seguito all'aggressione capiscono di aver sbagliato obiettivo a causa di un'omonimia col sig. Lebowski, un ricco magnate. Prima di togliere il disturbo, i due aggressori non mancano di urinare sul tappeto di Drugo e di affogargli la faccia nel water.
Questi, convinto dal suo amico Walter, decide di farselo risarcire dal suo facoltoso omonimo: viene così coinvolto in un'intricata serie di vicende che lo invischiano, suo malgrado, in rapimenti e riscatti, in compagnia di artisti pazzoidi e giocatori di bowling che si credono delle divinità.

Ispirazioni
La trama è parzialmente ispirata al romanzo Il grande sonno di Raymond Chandler.
Il personaggio del Drugo è ispirato a un amico dei fratelli Coen, finanziatore del loro primo film e tra i fondatori dei Seattle Seven: Jeff "The Dude" Dowd. Inoltre, il Drugo afferma in una scena di aver fatto parte proprio del gruppo dei Seattle Seven. Il personaggio di Walter è invece ispirato al regista John Milius.
La scena in cui Drugo trova un foglietto con il compito di scuola di un quindicenne nella sua auto rubata, si riferisce ad un fatto realmente accaduto a Pete Exline, amico dei Coen e reduce del Vietnam. Pete Exeline racconta di aver parzialmente ispirato insieme all'amico e reduce Lew Abernathy il personaggio di Walter.

Influenza culturale
Dopo il 1998, sono usciti articoli e saggi che analizzano il mondo di Lebowski: nel 2009 è stato pubblicato The Year's Work in Lebowski Studies, a cura della Indiana University Press, che consiste in una raccolta di articoli che vanno dalla corretta preparazione del White Russian al carattere zen o trotzkista del personaggio.
Dal 2002, ogni anno, a Louisville si svolge il Lebowski Fest, una celebrazione che ospita visioni collettive del film, concerti e raccoglie sosia dei protagonisti del film. Altre edizioni del Lebowski Fest si tengono ogni anno in diverse città degli Stati Uniti.
Nel 2014 è stato scelto per la preservazione nel National Film Registry della Biblioteca del Congresso degli Stati Uniti.

Colonna sonora
La canzone che apre il film è Tumbling Tumble Weed dei Sons of the Pioneers (che si sente anche durante l'incontro tra il Drugo e lo straniero, a circa metà film), quella che si sente con i titoli di testa e durante lo svarione del protagonista, dopo le aggressioni subite dallo stesso Drugo, è The Man in Me di Bob Dylan. Quando compare per la prima volta Jesus Quintana si sente Hotel California degli Eagles, interpretata però dai Gipsy Kings. Dopo la visita dal medico, Drugo, in macchina, ascolta Lookin' Out My Back Door dei Creedence Clearwater Revival.
Dopo che il proprietario della Corvette sfascia la macchina a Drugo si sente Oye como va (versione di Santana). Con le immagini della festa e l'entrata in scena di Jackie Treehorn si sente Ataypura (High Andes!) di Yma Sumac. Durante lo svarione In gutterballs, dovuto al white russian manomesso da Jackie Treehorn, si ode Just Dropped In (To See What Condition My Condition Was In) scritta da Mickey Newbury ma in questo caso interpretata da Kenny Rogers. La canzone degli Eagles per cui Drugo viene buttato fuori dal taxi è Peaceful Easy Feeling, inoltre subito dopo passa in macchina la rapita/dispersa Bunny Lebowski che ascolta Viva Las Vegas, che si risente quando Drugo e Walter vanno alla villa di Lebowski e trovano la macchina di Bunny che si è schiantata contro la fontana.

I FILM DELLA NOSTRA VITA : 1998 / IL GRANDE LEBOWSKI

VENEZIA,LA MOSTRA E IL CINEMA MONDIALE
http://mondopopolare2.blogspot.it/2015/03/venezia-e-il-cinema-mondiale.html
1972 : IMMAGINI Da LA PRIMA NOTTE DI QUIETE Di VALERIO ZURLINI
http://mondopopolare2.blogspot.it/2014/07/immagini-da-la-prima-notte-di-quiete-di.html
IMMAGINI DA : UN MALEDETTO IMBROGLIO Di Pietro Germi Con Pietro Germi,Claudia Cardinale,Nino Castelnuovo,Franco Fabrizi,Claudio Gora,Saro Urzì. / Rielaborazioni Danilo Jans
GINA LOLLOBRIGIDA In LA BELLEZZA D'IPPOLITA Di Danilo Jans Art
Da DANILO JANS ART
http://mondopopolare.blogspot.it/2013/06/gina-lollobrigida-in-la-bellezza.html
BARBARA BOUCHET : IL SUO FAMOSO SEXY BALLO NEL FILM DI FERNANDO DI LEO MILANO CALIBRO 9 Di Danilo Jans
MEGAPOST AVA GARDNER : L'ULTIMA DONNA / CON AVA GIORNO E NOTTE Di David Hanna 1959 LA CADUTA DI UNA STAR Di Leo Guild 1968
HOLLYWOOD PER LE IMMAGINI DELLA COLLEZIONE KOBAL
VIVICA A. FOX
FAHRENHEIT 451 : QUANDO BRUCIANO I LIBRI. Di Gianni Amelio e Luigi Cozzi
http://helaberarda.blogspot.it/2012/11/fa.html
LA MASCHERA DI BARBARA STEELE Di Gianni Amelio
http://helaberarda.blogspot.it/2012/08/la-maschera-di-barbara-steele-di-gianni.html
PLAYBOY INTERVISTA UGO TOGNAZZI Di Lino Cascioli
http://helaberarda.blogspot.it/2012/12/playboy-intervista-ugo-tognazzi-di-lino.html
VITTORIO GASSMAN : THE DINO'S ERA
http://helaberarda.blogspot.it/2012/06/vittorio-gassman-dinos-era.html
APPUNTI PER LA DOLCE VITA Di Ennio Flaiano / 1
http://helaberarda.blogspot.it/2012/10/appunti-per-la-dolce-vita-di-ennio.html
FIGURINE : STELLE,STELLINE e METEORE DEGLI ANNI 70/80 - SECONDA PARTE
http://helaberarda.blogspot.it/2013/03/figurine.html
PARLA UNA DELLE RAGAZZE DI CHARLES MANSON CHE MASSACRO' SHARON TATE Di Susan Atkins
http://helaberarda.blogspot.it/2012/10/provvisorio.html
foto DANILO JANS
http://fotodanilojans.blogspot.it/
1948 IL NUDO DI GINA LOLLOBRIGIDA : MACCHE' CASTA DIVA A HOLLYWOOD LA LOLLO GIRAVA NUDA!
1943 : IL NUDO DI ANNA MAGNANI Di Federico Patellani
http://helaberarda.blogspot.it/2012/11/1943-il-nudo-di-anna-magnani-di.html
PIERLUIGI PRATURLON DETTO PIERLUIGI : DALLA DOLCE VITA IN SU Di Diego Mormorio
http://mondopopolare.blogspot.it/2013/11/pierluigi-praturlon-detto-pierluigi.html
LOUIS GOLDMAN : L'ARTE DEL FOTOGRAFO DI SCENA
AMARCORD & PINK FLAMINGOS : UNA CONVERSAZIONE FRA ANDY WARHOL E FEDERICO FELLINI Di Enzo Ungari
1976 : CHESTY MORGAN NEL CASANOVA DI FEDERICO FELLINI
8 1/2 Di Paul Ronald
SALMA HAYEK MEMORANDUM

Nessun commento:

Posta un commento