mercoledì 11 novembre 2015

ANNI DI PIOMBO : CALENDARIO DI UN ASSEDIO / ASSASSINI,BOMBE,MORTI E VITTIME ANNO PER ANNO - ITALIA 1969/2003 1a PARTE

L'Agente Antonio Annarumma morto il 19 November 1969 in circostanze mai chiarite
12 Dicembre 1969 La strage di Piazza Fontana,sincronismo tra neofascismo e servizi segreti
L'anarchico Pietro Valpreda indicato per mesi come l'attentatore di Piazza Fontana
Il 15 Dicembre 1969 l'anarchico Giuseppe Pinelli muore cadendo da una finestra della Questura di Milano
Il 16 Dicembre 1969 viene arrestato Mario Merlino, il neofascista con affiliazione nei servizi segreti infiltato tra gli anarchici,per le bombe a Milano e Roma
Il 12 Dicembre 1970 durante una manifestazione per l'anniversario di Piazza Fontana, viene ucciso con un candelotto lacrimogeno sparato al cuore,lo studente lavoratore Saverio Saltarelli
Il 13 Aprile 1971 per la strage di Piazza Fontana vengono arrestati i neofascisti veneti Franco Freda e Giovanni Ventura
19 Settembre 1971.I funerali di Carmine Jaconis,quinta vittima della rivolta di Reggio Calabria
Milano 3 Marzo 1972 Primo rapimento delle Brigate Rosse,nei confronti del dirigente Siemens Idalgo Macchiarini
15 Marzo 1972.Viene trovato morto sotto un traliccio ad alta tensione di Segrate l'editore Giangiacomo Feltrinelli,leader dei GAP,Gruppi di Azione Partigiana
Il 7 Maggio 1972 muore per le percosse subite dalla Polizia di Pisa lo studente ventenne Franco Serantini.Su questi fatti si baserà  il best sellers Il Sovversivo di Corrado Stajano
Il 17 Maggio 1972 viene ucciso a Milano il Commissario Calabresi,ritenuto colpevole della morte di Giuseppe Pinelli
Il 31 Maggio 1972 un agguato dinamitardo neofascista a Peteano uccide tre carabinieri
Il 25 Agosto 1972 viene ucciso dai neofascisti l'operaio Mario Lupo
Il 6 Ottobre 1972 viene ucciso dalla Polizia l'estremista di destra Ivan Boccaccio mentre tentava di dirottare un aereo e dopo aver chiesto la liberazione di Franco Freda,l'attentatore di Piazza Fontana
Il 23 Gennaio 1973 viene uccisodalla Polizia alla Bocconi di Milano lo studente Roberto Franceschi
Il 12 Aprile 1973 durante un comizio dell'MSI Destra Nazionale i neofascisti Vittorio Loi e Maurizio Murelli lanciano due bombe a mano ferendo diverse persone e ammazzando l'agente Antonio Marino
Il 16 Aprile 1973 per rappresaglia ai fatti di Milano,Potere Operaio brucia la casa del leader Missino Mario Mattei a Primavalle,bruciando vivi i suoi figli Virgilio e Stefano
A Milano il 17 Maggio 1973 un collaboratore dei servizi deviati Gianfranco Bertoli,professandosi anarchico butta una bomba verso il Presidente del Consiglio Mariano Rumor,uccidendo quattro persone e ferendone quarantacinque
Il 18 Aprile 1974 a Genova viene rapito dalle Brigate Rosse il Magistrato Mario Sossi.Verrà rilasciato il 23 Maggio
Il 28 Maggio 1974 durante un comizio sindacale in Piazza Della Loggia a Brescia viene fatta esplodere tra il pubblico una bomba che uccide 8 persone e ne ferisce 101.L'attentato di estrema destra a tutt'oggi non ha avuto una soluzione processuale.
Il 30 Maggio 1974 i Carabinieri uccidono sopra Rieti l'estremista nero Giancarlo Esposti.La sua morte legata alla strage di Brescia è ancora avvolta nel mistero.
Il 17 Giugno 1974 le Brigate Rosse uccidono, nella sede dell'MSI di Padova, Giuseppe Mazzola e Graziano Giralucci
4 Agosto 1974.Strage fascista sul tremo Italicus.12 morti e 44 feriti
15 Ottobre 1974.Durante la scoperta di un covo BR a Milano,il brigatista Roberto Ognibene uccide l'eroe di guerra Felice Maritano.Nella stessa operazione vengono arrestati Prospero Gallinari e Alfredo Bonavita
29 Ottobre 1974.I due esponenti dei Nuclei Armati Proletari,Luca Mantini e Giuseppe Romeo vengono uccisi dai Carabinieri a Firenze durante una rapina alla Cassa di Risparmio
Bologna 1974.Durante un tentativo di rapina cinque terroristi della Brigata Bruno Valli,uccidono il giovane Carabiniere Andrea Lombardini
Pistoia 24 Gennaio 1975.Il terrorista nero Mario Tuti ,fuggendo da casa sua, ammazza i Carabinieri Giovanni Ceravolo e Leonardo Falco
Roma 28 Febbraio 1975.Durante una sospensione del processo per il Rogo di Primavalle,diversi attivisti di Potere Operaio assaltano la sade MSI di Roma Prati uccidendo a colpi di pistola il militante del FUAN Miki Mantakas.Dell'omicidio saranno condannati Alvaro Lojacono e Fabrizio Panzieri
Napoli 11 Marzo 1975.Giuseppe Vitaliano Principe dei Nuclei Armati Proletari muore mentre confeziona una bomba per un attentato.I Carabinieri individuano una loro base e un altro ferito:Alfredo Papale
Milano 14 Aprile 1975.Autonomia Operaia uccide,con un eccessiva dose di cloroformio,l'industriale Carlo Saronio,appena rapito ed ex simpatizzante del gruppo.Carlo Casirati,uno dei colpevoli dei fatti,fara' poi ritrovare il corpo dell'ingegnere sepolto in un campo di Vimodrone nel 1979
Milano 16 Aprile 1975.Durante uno scontro tra membri del Movimento Studentesco e del Fronte Universitario d'Azione Nazionale,Antonio Braggion esplode dei colpi di pistola che uccidono Claudio Varalli
Milano 17 Aprile 1975.In una manifestazione di protesta per la morte di Claudio Varalli,una camionetta della Polizia uccide l'insegnante ventisettenne Giannino Zibecchi.Dopo questo fatto il Questore Mario Massagrande verrà trasferito in altra sede
Milano 29 Aprile 1975.Il militante del Fronte Della Gioventu' Sergio Ramelli muore dopo essere stato colpito a colpi di chiave inglese da membri di Avanguardia Operaia il 13 Marzo,gli assalitori verranno poi  condannati a 11-15 anni di reclusione.Al funerale Giorgio Almirante e Franco Servello porteranno a spalle la bara del diciannovenne
Il 15 Maggio 1975 il leader di Comunione e Liberazione e della DC milanese Massimo De Carolis,dopo un processo sommario da parte delle Brigate Rosse ,viene gambizzato
Milano 25 Maggio 1975.Cinque attivisti di destra uscendo da un bar di Piazza San Babila accoltellano due fidanzati Alberto Brasili e Luisa Corna perchè indossano un eskimo.L'uomo morirà all'Ospedale Fatebenefratelli e il fatto ispirerà il film San Babila Ore 20 : Un Delitto Inutile di Carlo LIzzani
Acqui Terme 15 Giugno 1975.In un confronto a fuoco muore Mara Cagol,la moglie brigatista di Renato Curcio dopo aver lanciato una bomba a mano.Ferito a morte anche il Carabiniere Giovanni D'Alfonso
Reggio Emilia 12 Giugno 1975.L'estremista nero Paolo Bellini uccide a colpi di pistola l'ex camerata Alceste Campanile,reo di essere passato a forze opposte.La confessione avverrà solo nel 1999 dopo rimbalzanti accuse tra destra e sinistra.Poco tempo prima era stato ucciso con modalità simili il militante di Lotta Continua Mariano Lupo
Milano 12 Gennaio 1976.Dopo una breve sparatoria viene arrestato per la seconda volta il leader delle Brigate Rosse Renato Curcio,assieme a lui anche Nadia Mantovani sua nuova compagna
Roma 9 Febbraio 19767.I Nuclei Armati Proletari vendicano la morte di Anna Maria Mantini,sorella dell'altro Nappista Luca Mantini ucciso il 29 Ottobre 1974,ferendo e rendendolo paralitico il vicebrigadiere Antonino Tuzzolino,che gli aveva sparato l'8 Luglio 1975 in circostanze mai chiarite
Roma 14 Marzo 1976.Nei Giardini Del Pincio il poliziotto Lucio Lucentini,inseguendo degli extraparlamentari di sinistra che avevano protestato contro il Franchismo,spara 4 colpi di pistola uccidendo l'ingegnere Mario Marotta che passeggiava con un amica nel parco.L'agente colpisce anche Leonardo De Angelis di 22 anni e il giorno prima era stato ferito,sempre dalla Polizia,il coetaneo Giuseppe Gonella in Via Appia
Milano 26 Marzo 1976.In zona Carengione viene uccisa a sprangate e pistolettate la sedicenne Olga Julia Calzoni.Gli inquirenti arrestano subito i suoi amici Giorgio Invernizzi e Fabrizio De Michelis,due Sambabilini appartenenti alla Milano Bene.I due avranno l'ergastolo e i giornali parleranno di delitto inutile avvenuto per demenza e noia
Sezze Romano 28 Maggio 1976. Il Deputato dell'MSI Sandro Saccucci durante un comizio,criticato dalla folla di fede politica contraria,estrae una pistola e fuggendo in macchina,con altri camerati,sparano dei colpi d'arma da fuoco che feriscono Antonio Spirito e uccidono il ventunenne Luigi Di Rosa.Saccucci verrà arrestato a Londra e Pietro Allata si assumerà le colpe del delitto,sebbene le pallottole omicide provengano da diverse pistole
Genova 8 Giugno 1976. Il Procuratore Generale di Genova Francesco Coco viene freddato dalle Brigate Rosse.Vittime dell'agguato anche i Carabinieri Giovanni Saponara e Antioco DElana.A tutt'oggi non si sa ancora chi materialmente li ammazzo'
Roma 10 Luglio 1976. L'estremista nero Pierluigi Concutelli uccide a colpi di mitra il Magistrato Vittorio Occorsio che stava facendo importanti indagini sui legami tra Piazza Fontana,Licio Gelli e Ordine Nuovo
Biella 1 Settembre 1976.Il Brigatista Rosso Luigi Azzolini uccide il Vice Questore Francesco Cusano.
Brescia 16 Dicembre 1976. Una mina nascosta in una pentola a pressione uccide la pensionata Bianca Daller,con lei è ferito il Brigadiere Giovanni Lai che eviterà danni peggiori.Per l'attentato saranno condannati quattro neofascisti della zona
Bologna 11 Marzo 1977.Durante gli scontri tra Polizia e studenti viene ucciso il militante di Lotta Continua Francesco Lo Russo
Torino 12 Marzo 1977. Enrico Galmozzi delle  Brigate Comuniste Combattenti uccide con tre colpi di pistola il Brigadiere addetto all'Antiterrorismo Giuseppe Ciotta
Roma 21 Aprile 1977.Durante gli scontri tra universitari,autonomi e Polizia,viene ucciso il Sottufficiale SEttimio Passamonti.Molte altre persone restano ferite.Le indagini successive non evidenzieranno mai i colpevoli
Torino 28 Aprile 1977.Nonostante abbia tentato di tutto per permettere alle Brigate Rosse di difendersi da soli nel Processo che li vede alla sbarra in quei giorni,il tribunale obbliga il Presidente degli Avvocati Fulvio Croce ad assisterli legalmente.Questo provoca un azione di commando da parte di Rocco Micaletto e altri tre brigatisti che con 5 colpi di pistola uccidono il legale nel suo studio.Aveva 76 anni

------------------------------------------------------------------------

ANNI DI PIOMBO : CALENDARIO DI UN ASSEDIO / ASSASSINI,BOMBE,MORTI E VITTIME ANNO PER ANNO - ITALIA 1969/2003 1a PARTE

--------------------------------------------------------------------------

MILANO 1966/1967 : LA ZANZARA,BARBONIA E ALTRE STORIE Di Simona Siri e Carlo Bo
GLI ANNI DI LOTTA CONTINUA di Claudio Rinaldi
http://helaberarda.blogspot.it/2011/12/gli-anni-di-lotta-continua.html
IMMAGINI DAL 1977 / Seconda Parte Da 70 GLI ANNI IN CUI IL FUTURO INCOMINCIO' 
http://helaberarda.blogspot.it/2012/04/immagini-dal-1977-seconda-parte.html
IMMAGINI DAL 1977
http://helaberarda.blogspot.it/2012/03/immagini-dal-1977.html
MILANO 1976 : DELITTO FREDDO,IN PRATICA SENZA MOTIVO Di Sandro Ottolenghi,Giorgio Gabbi,Duilio Pallottelli e Claudio Serra
http://helaberarda.blogspot.it/2012/09/milano-1976-delitto-freddoin-pratica.html
1968 : DICIOTTO UOMINI DA BARRICATA Di Telesio Malaspina 
LO SCRIGNO NERO DELL'AGINTER PRESSE Di Corrado Incerti 
MORTE NIENT'AFFATTO ACCIDENTALE DI UN PORTINAIO 
Di Giuliano Ferrieri
http://helaberarda.blogspot.it/2012/04/morte-nientaffatto-accidentale-di-un.html
PERCHE' HANNO UCCISO OCCORSIO  Di Sandro Ottolenghi
IL CASO BEAUREGARD  Di Marco Travaglio
ADRIANA FARANDA : LETTERE D'AMORE DAL CARCERE Di Sabina Fedeli 
http://helaberarda.blogspot.it/2012/12/adriana-faranda-lettere-damore-dal.html
COMUNICATO N.XYZ : CURCIO LIBERO FRANCESCHINI STOPPER Di Barbara D'Urso e Priscilla Benedetti 
http://helaberarda.blogspot.it/2012/10/comunicato-nxyz-curcio-libero.html
IL CASO LUDWIG Di Valerio Evangelisti
PIETRO CAVALLERO IL BANDITO CHE RINNEGO' IL MITRA Di Piero Colapric
http://mondopopolare.blogspot.it/2013/05/pietro-cavallero-il-bandito-che-rinnego.html
ESTREMA DESTRA 1976 : IO,RAGAZZA DI SAN BABILA Di Massimo Fini
LE BOMBE E I CODICI : IPOTESI EMME / LA REPUBBLICA DEGLI ERMELLINI Di Giorgio Galli,Massimo Caprara e Alberto Dall'Ora
LA MISTERIOSA MORTE DI MAURO BRUTTO : GIALLO IN CRONACA Di Serena Romano
L'ASSALTO IN PIAZZA SAN MARCO DEL 1997 : GENERALE DELLA SERENISSIMA Di Marcella Andreoli e Gianni Baget Bozzo
LA MUTAZIONE RADICALE Di Giorgio Galli
FIAT 1980 : FUORI DALLA PORTA 3 DI MIRAFIORI Di Stefano Bocconetti
TERRORISMO 1977 : QUANDO IL SILENZIO E' D'ORO
PLAYBOY INTERVISTA SANDRO PERTINI Di Olga Bisera
ADRIANA FARANDA : LO AMMETTO ANCH'IO HO CAMBIATO BANDIERA Di Claudio Sabelli Fioretti
COMUNISTI : I BIANCHI SONO PEGGIO DEI ROSSI Di Giovanni Guareschi
RAGAZZI DI STADIO Di Daniele Segre
LA RIVOLTA UNGHERESE DEL 1956
POLITICI ITALIANI E TRANS :IL CASO MORGANA Di Vivi Zizzo B.
http://mondopopolare.blogspot.it/2013/06/politici-italiani-e-trans-il-caso.html
1946  : GLI OCCHI DI RINA FORT
MONACO 1972 : IL GIORNO DEGLI SCIACALLI
The BLACK PANTHERS
SELMA ALABAMA 1965 : CHARLES MOORE E ALTRI FOTOGRAFI DOCUMENTANO LE PRIME MARCE DI PROTESTA NERA INCLUDING VIOLA LIUZZO TRIBUTE
LI CHIAMAVANO FRATELLI MA LI FUCILAVANO Di Lorenzo Del Boca 
http://mondopopolare.blogspot.it/2013/06/li-chiamavano-fratelli-ma-li-fucilavano.html

Nessun commento:

Posta un commento